31 dicembre 2015

PaciugoPedia3 #2

Tra i miei buoni propositi per l'anno che verrà, c'è quello di avere meno post tra le bozze e più tra quelli pubblicati.
E' una cosa della quale mi sono accorta solo di recente, ma pare che nel 2015, benché abbia ciarlato un poco di più rispetto al passato, io abbia scritto ad un ritmo di un mese sì e di uno no. In altre parole: a singhiozzo. Nemmeno se l'avessi voluto fare intenzionalmente ci sarei riuscita.
Perciò, una regolata è d'obbligo. Vediamo se sarò capace di mettere un po' d'ordine al caos che mi circonda. Intanto, inizio a comprarmi un'agenda, che male non fa.

Vittima della disorganizzazione è il trucco al centro del post di oggi, che, da quasi due mesi, aspettava di vedere la luce e che ho riacciuffato per i capelli proprio all'ultimo, perché il pensiero di fare slittare la sua pubblicazione ad anno nuovo proprio non mi andava giù. Già il ritardo raggiunto è vergognoso.
Quindi, ecco la mia interpretazione del makeup realizzato da makeupby_ev21, ovvero quello relativo al secondo appuntamento della PaciugoPedia. E' già passato il terzo e siamo alle soglie del quarto, lo so. Sono ridicola. Ridicolissima. Perdonatemi! (Svampi big cuori per te)





Non so quali impostazioni della macchina fotografica io abbia toccato per avere come risultato un sorta di velo grigio sulle foto. Me ne dispiaccio. Credo, più che altro, che la mia Canon si sia vendicata per l'essersi sentita offesa dopo le accuse che le ho mosso circa l'aver tramutato Fashion Revival di Mac in un rosso. E sappiamo tutti che non è un rosso. Eh!
Ma, senza indugiare oltre, vi descrivo come ho realizzato questo makeup.
Ho uniformato la palpebra con la solita base occhi (Soft Ochre di Mac) e ho, poi, delineato a grandi linee la piega con un mix di ombretti pescati e aranciati (Chickadee e Peach Smoothie di Makeup Geek, Red Brick di Mac e Substitute for Love di Zoeva). Per mezzo di un pennello di piccole dimensioni, ho insistito con più precisione sempre sulla piega, sfumando un marroncino caldo (Freshly Toasted di Zoeva) e un prugna scuro (Mimesis di Nabla).
Il colore che vedete nella palpebra mobile è dato dall'aver buttato sulla mischia più ombretti e ripetutamente: prima un viola (Honeymoon in Hollywood di Sleek), poi un borgogna (Al Burgundy di Catrice) e di nuovo un prugna (sì, Mimesis di Nabla). Alla fine non ho capito nulla di ciò che è venuto fuori. E' evidente che, comunque, non sia riuscita a costruire quel bellissimo tono di viola del trucco originale.
Applicato il kajal nella rima interna dell'occhio e stesa la riga di eyeliner, sono andata ad illuminare l'arcata sopraccigliare con un panna chiaro e un bianco (Bitter Start di Zoeva e Tako di Sugarpill).
Ho trascinato il Cream Crush di Kiko nella colorazione numero cinque, ossia un champagne su base nocciola ricco di glitter color argento, dal dotto lacrimale fino alla prima metà della rima inferiore dell'occhio, zona nella quale, per ultimare, ho spolverato un pizzico di nero e degli ombretti usati nella piega in precedenza.

Per il trucco labbra ho barato. Se avete seguito le mie due passate recensioni, sapete che non amo i rossetti cremosi, ancor meno i gloss. Così ho scelto di mantenere le labbra chiare, ma andandole a colorare con una matita di Wycon che negli ultimi tempi sto apprezzando tantissimo, per tonalità, resa e confortevolezza.

______________________________________________

Eyes:
Mac Soft Ochre Paint Pot
Kiko Color-Up Long Lasting Eyeshadow n. 33 (limited edition)
Makeup Geek Eyeshadow Pan - Peach Smoothie, Chickadee
Mac Eyeshadow Refill - Red Brick
Zoeva Cocoa Blend Palette - Substitute for Love, Freshly Toasted, Bitter Start
Sugarpill Eyeshadow - Tako
Nabla Ombretto Refill - Mimesis*
Sleek Vintage Palette - Honeymoon in Hollywood
Catrice Velvet Matt Eyeshadow n. 040 - Al Burgundy
Kiko Cream Crush n. 05
Maybelline Master Smoky Shadow-Pencil in Black
L'Oréal Gel Intenza Eyeliner n. 01 - Pure Black
Essence I Love Extreme Volume Mascar

Brows:
Nabla Brow Divine in Neptune
L'Oréal Brow Artist Plumper in Medium/Dark

Face:
Mac Pro Longwear Nourishing Foundation in NW15
Mac Pro Longwear Concealer in NW15
Make Up For Ever Full Cover n. 4
Kiko Soft Light Powder n. 01
Sephora Colorful Matte Eyeshadow n. 50 - Cashmere Coat
Kiko Masterpiece Bronzer n. 01 - Forward Sienna (limited edition)
Kiko Mosaic Blush n. 04 - Hypnotic Mauve (limited edition)

Lips:
Wycon Matita Labbra n. 22 - Malva Chiaro
______________________________________________
Pertanto, essendo alla fine del post, non mi resta che augurarvi un buon 2016. Divertitevi di cuore e troncate le mani a chi vuole scoppiare botti.
Al prossimo anno!

6 commenti

  1. stupendo come sempre, comunque vale sempre la pena aspettare il tuoi trucchi!!!!buon anno 2016 e continua sempre cosi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore Donata. Ho apprezzato tanto il tuo commento. Ad un altro anno insieme, allora! Buon 2016 anche a te!

      Elimina
  2. Ti auguro un Buon 2016 :)
    Anche quest'anno, per tutto l'anno, sicuramente manterrai viva la stima che finora ho avuto per te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo... Consiglio per non sbagliare tonalità : "Xrite passport" e il colore ringrazia (siamo sotto i 90€). Fondamentale in questo genere di lavori.

      Elimina
    2. Grazie, sei molto gentile. Tengo conto anche della info. Confesso di capirci meno di zero in questo genere di cose.
      Buon 2016 anche a te!

      Elimina
    3. Basta chiedere

      Elimina

© BECOMEHERSHADOW | All rights reserved.
BLOG TEMPLATE HANDCRAFTED BY pipdig