FOTD #1 | Che fine ha fatto Slowburn?

3 luglio 2014

La mia convinzione circa il fatto che avrei finalmente potuto approfittare della luce naturale per effettuare uno scatto a viso completo si è frantumata quando nella chiesa, nella quale piazza si affaccia il mio balcone, quello con l'esposizione migliore (ditemi che non sono l'unica che, alla ricerca della luce adatta, si fa il giro di porte e finestre), si apprestavano a svolgere una funzione. 
Ora, poco vi importerà sapere che non l'aprono mai, che se dico tre giorni all'anno è già troppo. Ancora meno vi interesserà conoscere che, tempo una foto, intendo una, una di numero, la piazza era già gremita di fedeli. 
Due erano le cose che mi restavano da fare: non curarmi degli sconosciuti già pronti a gettare addosso occhiate curiose e continuare imperterrita la missione ''SelfieNoMatterWhat'' o, arresa come può essere una persona che realizza di avere qualcuno/qualcosa che rema contro, marciare indietro verso camera. 
Considerato che sono una palla facilmente influenzabile, ho scelto la seconda opzione, non senza però sbattere i piedi per terra. 

La prima delle tre foto è la sopravvissuta. Per le due restanti ho dovuto trafficare con le luci della mia stanza, le quali rendono bene nel macro ma che, allargando l'inquadratura, mi costringono a dover fare i conti con la totale incapacità di adeguarle alle impostazioni della macchina fotografica. Quando ci si improvvisa fotografe!

Questioni di dubbio interesse a parte, vi starete chiedendo (forse) il perché del titolo. 
Spesso si parte con un'idea in testa e la mia era quella rendere Slowburn, l'ombretto arancione dell'Electric della Urban Decay (il mio preferito dell'intera palette, ma non ditelo a Freak, altrimenti si offende), il protagonista del trucco, o almeno della piega, affiancandogli colori altrettanto caldi. 
Con quest'intenzione ho steso su tutta la palpebra mobile, stratificandolo sul Color Tattoo On and on Bronze, Half Baked (l'ombretto dorato, il più chiaro, della Naked).
Quando è arrivato il turno di Bitten (rosso borgogna dal finish satinato di Makeup Geek), al quale avevo dato il compito di definire la piega, Slowburn, ancora non ci è dato sapere dove, ha deciso di andare a nascondersi. Un po' come penso abbia pensato di fare Muller dopo lo scivolone contro l'Algeria (sempre che non fosse fatto apposta!).
Visto come si erano messe le cose, il trucco necessitava di un'ulteriore profondità. E come spesso accade, soprattutto quando non so cosa utilizzare, ho preso in mano l'Ultra Matts V2 di Sleek e appena appoggiando il pennello su Villain (un viola rosso medio-scuro) ho cercato di aggiustare il tiro. 
Applicando, poi, Aphrodite di Nabla nella rima inferiore dell'occhio mi sono resa conto di quanto il makeup si fosse fatto, nel complesso, ovvio. Questo è il motivo per il quale, nella rima interna, ho preferito usare l'automatica di Essence, quella color oro scuro (da sempre tra le più amate), al posto della classica matita nera. 
Il punto luce, quasi argenteo, è frutto di un momento alla Emma Pickles. Che stia decisamente meglio a lei non lo dovrei nemmeno stare a specificare.

Sul resto del viso ci sono andata (per la verità accade nel 99% delle volte) piuttosto leggera. Ho qualche cicatrice da acne di troppo e, in tutta sincerità, non sono né un asso del contouring/highlighting né una fanatica dei blush (ne ho pochi e, per l'uso che ne faccio, sono anche troppi). Però vi posso dire (mentre parlavo di tutt'altro) che tra me ed il fondo di Yves Rocher è amore.

Sulle labbra ho giocato facile con il nude dei matte lipstick di Kate Moss. E' un jolly!
**********
Products Used
Eyes:
Too Faced Shadow Insurance
Maybelline Color Tattoo 24 HR n. 35 ''On and on Bronze''
Urban Decay Naked Palette ''Half Baked'', ''Sin'', ''Vergin''
Makeup Geek Eyeshadow Pan ''Crème Brulee'', ''Bitten''
Urban Decay Electric Palette ''Slowburn''
Sleek Ultra Matts V2  Palette''Villan''
Sugarpill Sweetheart Palette ''Tako''
Nabla Cosmetics Ombretto Refill ''Aphrodite''
Essence Long Lasting Eye Pencil n. 15 ''Bling Bling''
L'Oréal Gel Intenza Eyeliner n. 01 ''Pure Black''
Essence I love Extreme Mascara
NYC Sky Rise Lengthening Mascara n. 842 ''Black''

Brows:
L'Oréal Color Riche Le Sourcil n. 303 ''Deep Brown''
Maybelline Brow Drama in Dark Brown
Kiko Perfect Eyes Duo

Face:
Yves Rocher Youthful Glow Foundation n. 000 ''Beige Rosé''
Maybelline Instant Anti-Age in Light
Make Up For Ever Full Cover n. 4
Essence All About Matt! Fixing Compact Powder
NYX Blush in Taupe
MUA Blusher in Candyfloss
Urban Decay Naked Basics ''Venus''

Lips:
Rimmel Lasting Finish by Kate Lipstick n. 104
**********
Io spero che la vista del mio catastrofico sopracciglio sinistro (è libero di pascolare come meglio crede; ogni volta che ho cercato di aggiustarlo ho solo fatto danni. Ecco perché il destro è il prediletto per le foto. Furba, eh?) non vi abbia eccessivamente turbate e mi scuso a nome della mia mandibola se tale forma quadrata possa avere causato in voi confusione. Sta lì da ventiquattro anni, prima o poi mi toccherà accettarla.

Robs

24 commenti:

  1. che meravigliaaa *_____* bellissimo, davvero! non è facile portare colori così nella piega, almeno per me :) ma a te stanno da deus!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Angie! Ahh, mi fai felice! :D I toni così caldi sono i miei preferiti!

      Elimina
  2. A parte la disavventura per le foto, direi che il tuo make up è superbo (come sempre). Sei bravissima nelle sfumature, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Foffy!
      Il trucco è scegliere gli ombretti giusti. Slowburn, ad esempio, è facilissimo da sfumare (al contrario di Chaos della stessa palette). Con Bitten ci vuole più pazienza, invece. Con altri, è il caso ad esempio di Poison Plum (T_T), è quasi impossibile ottenere un buon risultato.

      Elimina
  3. ti ho scoperta stasera! :D ma sei bravissima!

    RispondiElimina
  4. Sei bellissima, altroché! E questo è IL trucco che amo di più in assoluto e tu lo porti divinamente! Bravissima e complimenti! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel complimento! Grazie mille, Silvia!

      Elimina
  5. Che meraviglia *_* adoro follemente queste tonalità, e tu le porti divinamente!!
    Che fortuna hai avuto per la prima foto, spesso le mie prime foto sono terribili >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non pensare che per me sia diverso. Solitamente per trovare la foto giusta scavo tra centinaia e, quasi sempre, le migliori sono le ultime! Fortunatamente stavolta è andata in maniera diversa! Grazie mille per le belle parole, sei sempre così carina! :)

      Elimina
  6. Sono così in adorazione di fronte a tanta bellezza che non riesco ad elaborare un commento di senso compiuto *____* Questo trucco è perfetto, punto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pietrificata dai complimenti. Non so che dirti se non infinitamente grazie.

      Elimina
  7. è bellissimo, e non sei l'unica a farsi il giro della casa cercando posti e orari con luce il meno indecente possibile XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi consola sapere di non essere la sola! :D Grazie per il complimento!

      Elimina
  8. E' stupendo!** La matita oro nella rima interna funge davvero bene, ma le sfumature perfette la fanno da padrone, non c'è dubbio. *O*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro quella matita. E' una di quelle a cui faccio riferimento quando sono indecisa su cosa utilizzare.
      Infinitamente grazie per i complimenti! :D

      Elimina
  9. Mi fa davvero piacere che tu abbia iniziato a postare foto a viso intero! Non hai nulla da nascondere *_* bellissimo trucco e bellissima tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahh, grazie mille Penny.Io, in realtà, sono più da ombretto che da rossetto o da base. E la prima cosa che guardo negli altri è proprio il trucco degli occhi. Lo trovo decisamente più interessante, mi sfamerei solo di quello. xD Quindi, per puro piacere personale, non smetterò di postare dei singoli closeup, però cercherò, di tanto in tanto, di palesarmi nei post di questa tipologia! :D

      Elimina
  10. ti sta divinamente questo makeup, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Sarà che non hai potuto approfittare della luce naturale, ma trovo le foto davvero belle e il trucco superbo, dai colori scelti, alle sfumature alla riga di eyeliner e tutto il resto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto dei bellissimi complimenti, grazie, grazie mille!

      Elimina
  12. Dire stupendo è poco... bravissima!! Fai delle sfumature che per i comuni mortali sono impensabili...mi fa piacere vedere che adesso pubblichi anche le foto tutto viso (bella lei <3)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Truccare gli occhi è la parte che più mi stimola. Non scherzo se dico di passarci ore. Perciò, per me, i closeup del trucco occhi restano i preferiti e non li abbandonerò. :D Ma convengo che le foto a viso intero siano genericamente più interessanti.
      Maaa, grazie, Jess, usi sempre delle belle parole per me! :D

      Elimina

BECOMEHERSHADOW © 2017
Theme by Blogs & Lattes

TOP