Nabla Artika Collection: A Cool Toned Makeup (finally)

16 dicembre 2015

Continuano gli esperimenti con gli ombretti della collezione Artika di Nabla e, come promesso, stavolta mi sono cimentata nella realizzazione di un trucco dai toni freddi. Alla buonora, direte voi.
Novità delle novità (?), ho giocato di telecomando, treppiede e ring light in posizione centrale. Risultato: una inquadratura senza senso, un faccione inquietante (con il cerchio intorno alla pupilla sembro o no uscita dal romanzo The Host della Meyer?) e tanta ansia, quella dettata dalla paura di dare una pedata al cavalletto e finire in una valle di lacrime alla vista di macchina e obiettivo schiantati sul pavimento.
Perciò, abbiate pazienza per queste foto che gridano fail fail fail.
Fremevo dalla voglia di battezzare Underground, il più scuro tra i Diva Crime di Nabla. Perciò il look è stato costruito tutto intorno a questo rossetto, il quale, secondo il mio modesto parere, sta bene o con makeup pressoché minimal, magari caratterizzati da una bella riga di eyeliner tono su tono, o, al contrario, se abbinato ad un trucco occhi bello drammatico. E, visto e considerato che dalle mie parti vige sovrano il detto ''melius abundare quam deficere'', sono andata per la seconda opzione. Scontato, no?
In ogni caso, il trucco in sé è davvero semplice. Si è trattato essenzialmente di sfumare dapprima un ombretto rosa chiaro (Cupcake - Makeup Geek) nella piega, al quale ho poi sovrapposto un viola medio (Anthem - Kat Von D) e successivamente il malva di Artika, ovvero Circle, ombretto al quale, dopo tre utilizzi contati, ho già fatto il buco, conseguenza della sua alta polverosità e del fatto che, affinché si noti, necessita di essere applicato più e più volte. Insomma, non ha la stoffa da campione di Fahrenheit. Comunque non fa macchia e si sfuma bene.
Sono quindi scesa sulla palpebra mobile, zona nella quale vedete in azione Baltic in transizione a Chatter Mark, rispettivamente un blu cupo il primo e un grigio carta da zucchero il secondo, entrambi applicati sul primer per glitter di Sephora (Glitterguard), senza il quale, ormai, mi sentirei persa.
Per andare a colmare lo stacco tra i colori della piega e quelli della mobile, ho spolverato leggerissimamente l'onnipresente Mimesis; mentre, per i punti luce, ho scelto il sempre amato ombretto bianco (Tako - Sugarpill) sotto l'arcata sopraccigliare e Frozen, un argento che ti leva il respiro (ho forse trovato l'ombretto della svolta, quello che mi farà amare questo colore? Chi lo sa, ai posteri l'ardua sentenza!), per l'angolo interno.
Nella parte inferiore dell'occhio, come per la rima interna, ho usato un kajal nero, sopra il quale ho picchiettato Baltic, reso più soft dalla sfumatura bassa di Circle.
Riga di eyeliner nera, due correttori per contrastare le malefiche occhiaie, blush rosato, un pochino di illuminante (si è capito che non mi piace farci il bagno dentro? Sono una peccatrice, lo so!), il suddetto rossetto viola scuro e ho congedato i pennelli.
______________________________________________
Eyes:
Mac Soft Ochre Paint Pot
Sephora Glitterguard Eyeshadow Primer 24HR
Makeup Geek Eyeshadow Pan - Cupcake
Kat Von D Mi Vida Loca Palette Remix (limited edition) - Anthem
Nabla Cosmetics Ombretto Refill - Baltic*, Chatter Mark*, Circle, Frozen*, Mimesis*
Sugarpill Eyeshadow - Tako
Maybelline Master Smoky Shadow-Pencil in Black
L'Oréal Gel Intenza Eyeliner n. 01 - Pure Black
Essence I Love Extreme Mascara

Brows:
Nabla Brow Divine in Neptune
L'Oréal Brow Artist Plumper in Medium/Dark

Face:
Mac Pro Longwear Nourishing Waterproof Foundation in NW15
Mac Pro Longwear Concealer in NW15
Make Up For Ever Full Cover n. 4
Maybelline Instant Anti-Age Concealer in Light
Kiko Soft Light Powder n. 01
Mac Blush in Harmony
Kiko Top Pairs Blush n. 3 - Rosewood and Azalea (limited edition)
Kat Von D Mi VIda Loca Palette Remix (limited edition) - Skulls (to highlight the cheekbones)

Lips:
Nabla Cosmetics Diva Crime in Underground*
______________________________________________
Nello scorso post, vi parlavo di Fahrenheit e Husky come i miei pezzi preferiti della collezione. Ovviamente a questi non potevo non aggiungere il Diva Crime Underground. Ve lo devo dire che ho guardato il comunicato stampa ad occhi sgranati quasi esclusivamente per lui?
(p.s. Foffy, certo che hai indovinato!)

20 commenti:

  1. Adoro la combo occhi *__* Il rossetto mi piace molto, però non sono così temeraria e so già che alla fine non lo metterei quasi mai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Beh, sì, Underground è davvero scuro. Capisco che molte possano desistere dal provarlo. Io, invece, con rossetti di queste tonalità ci vado a nozze. :D

      Elimina
  2. Bello! Ma proprio bello bello bello *_* come sempre sfumature da manuale e applicazione di rossetto e eyeliner con precisione chiurgica *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Kiruna! Ti dirò, con l'applicazione del rossetto ci sto prendendo mano solo di recente. Mi fa piacere che il trucco ti sia piaciuto. :D

      Elimina
  3. A me invece piace molto l'inquadratura! Ti capisco perché anche io ormai mi sono attrezzata con cavalletto e telecomando - col 50 mm quasi ti cade un braccio, altrimenti - e ogni volta sudo freddo per paura che la mia reflex si schianti a terra XD Ad ogni modo, neanche a commentarlo il trucco: stupendo come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìì, con il cinquanta, per uscire a viso intero, si deve far un bel po' di stretching. In tal senso il cavalletto è utile, ma sono troppo maldestra con questo genere di cose che la paura è tanta! xD In ogni caso, grazie infinite Sabina. Apprezzo tanto il tuo commento! :D

      Elimina
  4. Per il look di Underground non ho inserito tutti questi colori, ma Mimesis c'è (lui c'è sempre, mi piace un sacco *_*). Il tuo make up è bellissimo e condivido la scelta del trucco strong, l'ho provato anche con occhi nudi, ma rende meglio con i colori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. non avevo dubbi sull'aver indovinato ahahah! XD

      Elimina
    2. Mimesis, nella mia personale classifica, tra gli ombretti di Nabla si colloca nei primi cinque. E' versatilissimo e facile da usare, nonché modulabile.
      Anch'io preferisco indossare rossetti come Underground abbinati ad un trucco occhi strong!
      Grazie mille per la tua usuale gentilezza, Foffy! :D

      Elimina
  5. Adoro questo trucco, adoro i tuoi look, ogni volta mi incanto per la tua bravura. Adoro il tuo viso quindi questa triade usala moooolto più spesso!
    Complimentssimi, non mi ripeto oltre.
    Adoro, e prendo appunti è.è

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per aver lasciato un commento tanto carino. Sei gentilissima!
      Ti confesso che mi sento un po' una scema a scattare foto con un telecomando in mano. Cercherò comunque di familiarizzare con l'attrezzatura! xD

      Elimina
  6. Ma guarda che l'inquadratura è perfetta ;)
    Il rossetto è bellissimo, ma io non mi ci vedrei mai. Il look occhi invece mi fa impazzire *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io, invece, non mi vedo né con i rossetti chiari (ad eccezione dei malva per i quali ho una leggera ossessione/adorazione) né con quelli accesi. E' questione di comfort zone e comprendo appieno.
      Sono felice che la scelta (casuale! xD) dell'inquadratura vi stia piacendo, non l'avrei detto.
      In ogni caso, grazie mille I. Mi fa piacerissimo sapere che il trucco ti piaccia!

      Elimina
  7. adoro adoro adoro *_* e forse son felice di non aver preso circle XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per il complimento! :D Quanto a Circle, non è un ombretto che boccio. E' alla stregua di Peach Velvet (anche quello l'ho scavato nel giro di breve tempo). Come ho scritto, non dà alcun problema in fase di sfumatura; inoltre apprezzo la scelta di quel particolare tono di malva, né chiaro né scuro; però è indubbio che sia un ombretto che necessiti di essere costruito passo per passo. Ha come una sorta di satinatura che, sì, aiuta a rendere il prodotto morbibo e facilemente lavorabile, ma, al tempo stesso, ne pregiudica la pigmentazione.

      Elimina
  8. mi incanti sempre, purtroppo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me la Champions League incanta sempre, purtroppo...

      Elimina
  9. Risposte
    1. L'amore è corrisposto! ;D Lo sai che sono una grande fan della tua tecnica e creatività!

      Elimina

BECOMEHERSHADOW © 2017
Theme by Blogs & Lattes

TOP